Borelli Editore

Borelli Editore

HOME PAGEEDITORECATALOGOVARIAPIZZONEROLINKS

 
Borelli Editore
 











 
Translate this page with google
 
Violante Mancini
La FANCIULLA del CONVENTO

CAPITOLO I

Quando i soldati  che  assediano il convento, la catturano. Giovanna viene fatta prigioniera e scelta dal comandate degli armati il  terribile Signore di Rocca Flea per soddisfare i suoi più selvaggi desideri. Travolta dalla prepotente mascolinità dell’ uomo, Giovanna quasi impazzisce che non è l’unica donna non solo nel castello, ma anche nel cuore del Signore Albert. Sua crudele è bellissima rivale è la perfida Lady Berenice, che mette in atto ogni tipo di violenza e di inganno pur di sbarrare la strada alla sua giovane e ingenua rivale.

Ma prima che potesse mettersi a urlare, la bocca bramosa del soldato aveva coperto la sua, la sua lingua calda e assatanata, catturava le delicatezze segrete delle sue labbra. Disperata, cercò di respingerlo, ma i suoi sforzi sembravano eccitarlo ancora di più. La prese e la strinse violentemente a sé.

"Ecco un succoso bottino che il nostro caro Signore non si gusterà per primo", mormorò il soldato. Poi l'afferrò per la scollatura della veste e la strappò; si aprì facilmente, insieme alla bianca sottoveste di lino. Si avvicinò e allentò involontariamente la stretta, mentre fissava con sguardo avido i piccoli seni bianchi di Giovanna.

Adesso le bocche dei due uomini la accarezzavano dolcemente, teneramente, mentre il suo corpo era scosso da un orgasmo prelibato. Berenice, con uno sforzo finale, spinse la lingua dentro la ragazza che stava venendo in modo che potesse stringerla negli spasmi finali. Con piccoli mugolii, Giovanna si abbandonò nelle forti braccia del suo Signore padrone.

Riuscirà Giovanna a trionfare su Lady Berenice oppure sarà costretta a ritornare in convento?

Finché una sera strani desideri  peccaminosi si fanno strada nella sua mente: le intime carezze di un biondo e muscoloso soldato, la cui presenza da quel momento ricorre ripetutamente nei suoi sogni...



«- indietro
   Borelli Editore, Via Cardinal Morone 21 - 41100 Modena Italy - E-mail: info@borellieditore.it
Pizzo Nero-Black Lace - Pubblicazione periodica - Direttore responsabile: Gian Franco Borelli - Registrazione Tribunale di Modena n.1363 del gennaio 1997
 
Copyright © Borelli Editore P.Iva 01710830363 tutti i diritti riservati
Sito ottimizzato per Internet Explorer